Sogna.Pensa.Crea

CORSO TRIMESTRALE di MODELLISTA MASCHILE

Il tradizionale corso di taglio dell’Accademia Nazionale dei Sartori, che tutti gli anni si svolge presso la sede di via Boncompagni, 93 Roma, con il supporto di grandi Maestri dell’Arte sartoriale, avvia i giovani ad intraprendere un mestiere che nei giorni nostri offre molte opportunità di lavoro e grandi soddisfazioni personali. Il Corso, considerato a livello Internazionale, tramanda il sapore antico con metodologie moderne, da circa mezzo secolo rappresenta il fiore all’occhiello dell’Accademia Nazionale dei Sartori.

Al termine del corso se l’allievo, in seguito all’esame sostenuto, sarà giudicato idoneo, riceverà un attestato che certificherà la sua partecipazione al corso.

Per informazioni più dettagliate rivolgersi presso la Segreteria dell’Accademia Nazionale dei Sartori, Tel e fax , 06.42872259.

PROGRAMMA:

Ore di lezione 60 / frequenza settimanale 5 ore per ogni lezione / durata 3 mesi circa

Le prime 3 lezioni saranno dedicate alla realizzazione dei grafici e al cartamodello delle basi geometriche per le varie tipologie di soggetti.

  • 4° lezione – Tracciato base del cappotto
  • 5° lezione – Grafico del Frak
  • 6° Lezione – Grafico del Tight
  • 7° Lezione – Studio della giacca nelle diverse abbottonature e quelle Con colli e revers sciallati.
  • 8° Lezione – La giacca nei diversi tagli
  • 9° Lezione – Vari modelli di pantaloni
  • 10° Lezione – Particolari sul dietro della giacca
  • 11° Lezione – Il gilet nei vari modelli
  • 12° Lezione – Il cappotto nei diversi modi

Prova d’esame

La frequenza è obbligatoria e verranno assegnati compiti da svolgere a casa.

Scuola triennale di Sartoria Femminile a moduli

L’Accademia Nazionale dei Sartori organizza un percorso formativo, rivolto ai
giovani e prevede un appropriato percorso di formazione sartoriale.

Lo scopo è quello di formare figure professionali in grado di rispondere alle tante
richieste avanzate dalle sartorie artigiane. La nostra Arte ha bisogno di quel ricambio
generazionale, vitale per assicurare nuova linfa estremamente importante alla sartoria

su misura Italiana”

PROGRAMMA

Nel primo anno accademico, l’allievo dovrà imparare tutti i vari tipi di punti che si realizzano in una grande sartoria su misura.

Verranno studiate, sperimentate e realizzate diversi tipi di gonne,” alcuni esempi” -gonna dritta, a teletti, a cannelli, abbottonata , gonna asimmetriche, con baschine, mezze ruote, in sbieco, a ruota e gonna plissé.

Stessa cosa vale per i corpini, con le varie scollature le varie pince e i vari tipi di colli.

Verranno poi studiate le maniche nella loro diversità: dalla manica classica a quelle con le arricciature sblusate, da quelle a prosciutto, a ruota, plissé, a quelle asimmetriche, con una infinità di polsini appropriati .

II° Anno Accademico

L’allievo avendo raggiunto una manualità e maturità sartoriale si passa al modulo per la realizzazione di qualsiasi tipo di linea e di tagli di abiti da giorno “esempio” dalla linea aderente a quella a sacco, dalla linea redingote a quella impero, passando per quella a T, a pipistrello, a ruota, ad anfora; il tutto anche con tagli asimmetrici.

III° Anno Accademico

Dopo una prima fase dedicata al capo spalla, il restante dell’anno sarà dedicato alla realizzazione di abiti importanti ed eleganti da sera, a qualsiasi livello “da quelli drappeggiati a quelli plissè, passando per il bustino con le stecche, che andranno ad arricchire e completare il bagaglio culturale e sartoriale percorso nel triennio.

La frequenza è obbligatoria e verranno assegnati compiti da svolgere a casa

CORSO TRIENNALE DI CUCITO UOMO “su misura”

PROGRAMMA

1° anno:

  • Apprendimento di tutti i punti di base
  • Realizzazione del Gilet
  • Realizzazione della giacca 1° e 2° prova

2° anno:

Giacca :

ripasso e proseguimento 2° prova con specifica lavorazione della:

a) manica,
b) fianchi,
c) spalle
d) montaggio collo.
e) taschine interne ed esterne
f) filetti
g) montaggio pattine
.

Pantalone:

preparazione di tutte le parti del pantalone,

a) tasche,
b) fianchi,
c) montaggio cinta interna ed esterna
d) chiusura lampo / asole

3° anno:

Rifinitura della giacca nelle varie tipologie e modelli

Start typing and press Enter to search